venerdì 28 agosto 2009

I pantaloni vecchi di pile non si buttano, si tagliano e si fa un cappello





e uno scaldacollo..





l'inverno e' vicino
bottoni e nastrini anche qui non mancano

mercoledì 26 agosto 2009




non si puo' dire che questo Agosto sia privo di sorprese.

la riuscita dei 4000 del figliuolo e consorte



ben due incontri : uno con colei che viene da Hong kong,l'altro con colei che arriva da San Pietroburgo,un Agosto non privo di incontri poco piacevoli,Lei con un topino ,io con un topone,un Agosto pieno di cose perse e ritrovate, LEI la felpa ,io il cellulare,che per farlo giunge fin quaggiu', l'hanno messo sulla seggiovia delColle Betta Forca,



poi' giu' fino a salire sulla cabinovia del Gaby,






quindi e' risalito sulla funivia per il Passo Salati, da qui, amici della nostra guida, lo prelevano e lo portano giu' ad Alagna che da qui verrà spedito alla sottoscritta ;entrambe fortunate perche' abbiamo trovato brave ed oneste persone ,lei il sig.Mario ,io, il Sig.Renato ;







Agosto quindi in simbiosi con le amiche virtuali e siccome Lei, sempre granadiriso, si accinge a finire sulle sue ginocchia, uno scialle di lana coloratissimo , si ,con la lana al mese di Agosto, mi son detta, giusto anticipiamo i tempi e allora ,complici i goomitoli comperati nel negozio di mia cognata











,ho messo su dei punti,qualche cosa verrà fuori,

intanto si guardano le 5,e dico 5, olive ,cresciute sull'ulivo che ha patito parecchio il feeddo di questo inverno,



si rifa' il letto del gentil figliuolo con profumatissime lenzuola dai colori estivi ,






si getta un occhiatina alla nuova pianta,ficus benjamino,




, quella che piu' ti piace in assoluto, quella che non riesci a far durare perchè, come dicono i veri pollici verdi, va in conflitto con il tronchetto della felicita che ho da 25 anni, non so se e' gelosia, io cmq l'ho messa da un altra parte..
UnAgosto bello, silenzioso come le sue strade nei primi giorni , Un Agosto che oggi e' gia' pieno di rumori e che gia' dalla prossima settimana è gia colmo di impegni.
mi auguro un buon fine Agosto



martedì 25 agosto 2009

Secondo gli standard elevati accettati generalmente alle farmacie canadesi, ogni cliente deve presentare un'etichetta di ricetta per una medicina con obbligo di ricetta che ha l'intento di acquistare; con nessuno tale documento disponibile tuttavia rimane li un'opzione di prendere la ricetta direttamente attraverso il dottore della nostra Farmacia online.
************************************************************
L'Assistenza Sanitaria di Canada sta come la sentinella sulla guardia della sua salute ed il suo benessere come pure l'aiuta a risparmiare il suo denaro ed i suoi sforzi con ogni acquisto ed ogni ordine che fai con noi.
************************************************************
La Farmacia canadese e molto celebre per la sua attendibilita e la sua premura genuina per i suoi clienti.
************************************************************


Ogni farmacia canadese online e completamente legittima e sicura per trattare, e siamo orgogliosi per dichiarare che nostra Farmacia online non e un'eccezione ed incontra qui ogni requisito regolatore che e imposto dal Agiscono di Cibo e le Medicine ed i Regolamenti.

La gente continuano a chiedere ci se possono fidarsi alle farmacie online.
Secondo i risultati dell'indagine fatta dall'Organizzazione di Ricerca Unita Medica, la nostra farmacia offre i migliori servizi, la qualita ed i prezzi sul web.


Ogni prodotto alla farmacia canadese e approvato dall'Associazione di Cibo e Bevanda (FDA).


Puoi trovare anche delle informazioni dettagliate su ogni medicina che divente molto utile quando ordini della medicina dalla nostra farmacia online per la prima volta e non hai l'etichetta del fabbricante imminente per scandire per l'elenco di per le controindicazioni possibili farmacologiche o fisiologiche che potrebbe colpire la sua scelta di medicina.
***********************************
Lei puo contattarci sempre usando il servizio di e-mail e divide la sua impressione e / o i suggerimenti - siamo aperti per qualunque innovazioni che lei pensa potrebbe migliorare la qualita della nostra prestazione.
***********************************
La Farmacia canadese e molto celebre per la sua attendibilita e la sua premura genuina per i suoi clienti.



non so come fanno ad arrivare a me, visto che lindirizzo a cui spediscono e' sempre diverso dal mio,( erredi52,esseemme, erredi, brunm-elleemme )cmq arrivano e io ,BLOCCO MITTENTE, ma come se niente fosse , arrivano da sempre intestatari diversi ma l'indirizzo del sito e' sempre uguale www.happensheer.com

domenica 23 agosto 2009




dopo cena , esci e incontri ,appena uscita di casa, tre amici s'incomincia a parlare , si parla di vacanze e di sentieri, visto che anche loro sono camminatori ma all'improvviso lanci un urlo:
un topoooooooo..
si ,un topo, non un topo come quello che ha visto Laura, un topone,enorme grosso quanto un gatto, , che scende giu' da un tetto, percorre lo spigolo di quella casa abbandonata davanti a casa mia,e va a finire in un cespuglio di ortensie, proprio li, al di la del marciapiede.
calma e' solo un topo, si lo so ma mi fa schifo
tutti muti e aspettiamo :arriva, non arriva?

all'improvviso rispunta e tenta di attraversare la strada, il mio consorte prende un badile che e' li vicino al cancello, il topo va verso il cancello del vicino,tenta di passare sotto, ma e' talmente grosso che non passa, si sposta mentre il cogniuge e amico tentano di prenderlo, nulla il topo si arramica sul muretto che costeggia casa mia e io con tutta la forza che ho grido "Stefano chiudi le finestre "..ma il topo chissa' con la velocita della luce, benchè grosso e grasso e' gia' nell'altro giardino.
dicono che siano topi da tetto, che vivono sul tetti, che portano li tutto quello che trovano..sarà ma a me il topo, seppur che scappa mi da nausea..ed e' brutto
L'unico topo che mi piace e' Angelina Ballerina..

sabato 22 agosto 2009

MESI E MESI DI RISPARMI...E COSI OGGI,ANZI FRA MEZZ'ORA VADO A RITIRARE IL PC PORTATILE.
PER ME E' UNA SODDISFAZIONE ENORME

DICIAMO LA VERITA': SI PASSANO MESI E MESI ,DA MAGGIO, A SENTIRE UNA VICINA DI CASA CHE PARLA AD ALTA VOCE, ANZI GRIDA, QUANDO E' IN CASA , QUANDO E' SUL BALCONE ,E TELEFONA, COSI CHE TUTTO IL VICINATO SA QUANDO ARRIVA LA MAMMA, CHE COSA DEVE COMPERARE, E PRENDI IL PROSCIUTTO E PASSA DAL PANETTERIE, A CHE ORA VIENI ,VAI DAL PARRUCCHIERE, COSA FAI DA PRANZO ,QUANDO LA SIGNORA STENDE E GRIDA ALLA FIGLIA "STAI ZITTA NON URLARE..
E PASSA PER QUESTO URLARE DAL MATTINO ALLA SERA, GIURIN GIURELLO , TUTTO IL GIORNO,TANTO CHE IL GENTIL FIGLIUOLO ,NONOSTANTE LE FINESTRE CHIUSE DELLA SUA STANZA, FACEVA FATICA A STUDIARE TANTO ERA IL BLA BLA BLA, MA NON PASSA IL FATTO CHE LA PICCINA DI SUA FIGLIA, PIANGEVA OGNI MEZZ'ORA PERCHE' LA SIGNORA LA SGRIDAVA.
E QUESTO DAVA PIU' FASTIDIO ANCORA, SENTIRE IL PIANTO DISPERATO ,SAPERE CHE LA MAMMA LA CASTIGAVA PER NULLA, SI SAPEVA IL MOTIVO PERCHE' LO DICEVA AD ALTA VOCE.MA L'ALTRA NOTTE,GIOVEDI NOTTE, SUCCEDE UN FATTO IMPORTANTE CHE CAMBIERA' LA VITA DEL VICINATO :
MI GIRO E RIGIRO NEL LETTO E SENTO GRIDARE LA SIGNORA E LA BIMBA CHE PIANGE,VADO IN CUCINA, ORE 24.15 ,MI GIRO , NEL FRATTEMPO ARRIVA IL GENTIL FIGLIUOLO CHE MI DICE " MA LA SENTI ?".
NON DICO NULLA ESCO SULLA TERRAZZA E STAVOLTA GRIDO IO:
BASTA , FATE SILENZIO CHE A QUEST'ORA LA GENTE VUOLE DORMIRE "
SILENZIO
E OGGI SABATO ,QUESTO SILENZIO DURA, NON SI SENTE PIU' LA SIGNORA CHE URLA, NON SI SENTE PIU' LA BAMBINA CHE PIANGE, TANTECCHE' IERI SONO USCITA SULLA TERRAZZA PER VEDERE SE ERA IN CASA, TANTO ERA IL SILENZIO, LEI ERA IN CASA, ERA SUL BALCONE CHE GIOCAVA CON LA PICOLINA.DA DUE GIORNI SILENZIO TOTALE, E IERI SERA LA MIA VICINA MI FERMA E MI DICE: HA FATTO BENE, GUARDI CHE SILENZIO E HA VISTOI CHE LA BAMBINA NON PIANE PIU'? QUESTO CI VOLEVA.
GRAZIE A CHI MI HA ILLUMINATO L'ALTRA SERA E DATO IL CORAGGIO DI USCIRE SULLA TERRAZZA

martedì 18 agosto 2009



e questi mesi estivi sono pieni di sorprese
la sorpresa di oggi si chiama Aparna .ci siamo conosciute anni fa virtualmentea attraverso gruppi di scrap , ogni tanto ci si sentiva con un'e.mail e Sono anni che ci rincorriamo per conoscerci ; finalmente quest'anno siamo riusciti trovare la giornata giusta.
Ogni anno Aparna passa qualche settimana qui in Italia e caso vuole che sua suocera abita proprio a poca distanza da Valenza.
Detto fatto ,tra un sms e l'altro ,, sono arrivata ,
dove sei,ti aspetto vicino al cancello,,,,siamo riusciti a trovarci e abbiamo passato la mattinata insieme come due amiche che si conoscevano da tempo, sedute al tavolo della cucina, tra la suocera che faceva la salsa, la piccola bionda nipote che ci faceva vedere le sue foto, la bellissima figlia che entrava e usciva dalla cucina ,il figlio Giacomo tutto rannicchiato sul divano, al fresco che si guardava un cartone animato...
e che vi devo dire? e' delicata in foto come lo e' di persona, non e' minuta come immaginavo, e parla perfettamente l'italiano,una persona sincera e discreta.

Ci siamo lasciti con un abbraccio con la promessa di ritrovarci il prossimo anno.


un piccolo pensierino per Aparma

lunedì 17 agosto 2009

A me piace la voce di Franco Bragagna giornalista e telecronistadelle manifestazioni sportive di atletica leggera

sabato 15 agosto 2009


e' presto quando apri le persiane dal balcone e vedi il cielo ancora rosa,solo una gazza petulante e il rumore della scopa che spazza via i petali di geragni caduti , ti fanno compagnia in questo mattino di ferragosto. un ferragosto semplice fatto di lentezza e pranzo con amici,un ferragosto taciturno, dove ti ritrovi a fare le stesse identiche cose di ieri e dell'altro ieri,di sempre, , passa il tempo, passa l'estate,ti sorseggi un caffe' sul balconcino,e quardi la, no, forse di la, perchè il panorama non è gran che, fatto solo di case, e allora pensi a quanto era bello il panorama lassù, al settimo piano, dove ti sembrava di avere il mondo attorno;il paesaggio cambiava sempre, ,i rumori anche lassù cambiavano, seguivi le rotte degli aerei, le sapevi tutte, questo va a Malpensa, questo arriva da Genova, quell'altro va a Linate, guardavi le stelle, le costellazini che cambiavano nel corso delle stagioni, le guardavi e ti sembravano piu' grandi e di piu', molte di piu' ,erano diverse, ma tutto era diverso lassu' , su quel balcone al settimo piano, dove andavi solo anche per pochi minuti, andavi e guardavi in silenzio, perche parlava gia' tutto quello che avevi attorno, dalle montagne alle colline, il po in lontananza, ora grigio ora azzurro, il cielo immenso , l'aria , quella c'era sempre, tutto era bello lassù al settimo piano buon ferragosto .. mamma papà

,
le amiche del web, quelle che ti danno consigli, che si confidano, che ti mandano tutorial gratis, che si sfogano che parlano delle loro belle o brutte giornate, donne come te, come la Roberta ,si quella delle scarpine di Sveva venute anche su Etsy ,ieri lei ha sistemato ben benino, visto la sua precisione nei progettim sicuramente l'avrà anche in cucina, i pomodorini secchi nei barattoli.li ho visti e mi son detta "perchè non provare? e cosi si va al mercato, si compra giusto una piccola quantità di pomodori,e si mettono su una grigli, estamete quella del forno, sale soarso e si coprono con una retina, nel mio caso un a striscia di tulle, ll'unica cosa trovata in casa, idonea a coprirli.detto fatto ,ora sono li per una decina di giorni, poi si vedrà ..





mercoledì 12 agosto 2009


le vecchie o nuove cerniere inutlizzabili non si buttano, servono a fare collane come queste

Zip-it necklace“, collana realizzata con una comunissima zip!

è disponibile in tre sobrie colorazioni, ognuna in vendita nello shop Oye Modern, al prezzo di circa 42,08 euro. Ci sono anche gli orecchini Zip-it earrings.

knitted chairs



il blog dove potete trovare tutte le knitting chairs i suoi autori i video

sabato 8 agosto 2009








 











qui ne trovate anche a euro1.10

rigorosamente un sito molto kitsch, un sito tutto o quasi rigorosamente all'insegna della plastica

ma non ci sono solo borse,
c'e' molto ma molto
e tutto
molto ma molto colorato.
.altrimenti che kitsch sarebbe?

venerdì 7 agosto 2009


TANTI AUGURI A ME TANTI AUGURI A ME TANTI AUGURI A RITA TANTI AUGURI A ME.....

giovedì 6 agosto 2009

Rifugio Arbolle - Monte Emilius



una notte al rifugio, quella tanto attesa,quella del mese di luglio o agosto, dove ti ritrovi con pochi amici a condividere un qualche cosa di diverso, dove arrivi sempre ad un nuovo rifugio, piccolo o grande ma sempre in mezzo a montagne stupende.Al rifugio Arbolle Ognuno di noi cerca il modo migliore per passare il pomeriggio, c'è chi legge, c'e' chi prende il sole e c'è chi cammina ancora,e chi si improvvisa torero



verso sera si ammira il tramonto sul Monte Bianco




poi insieme ci si ritrova attorno al tavolo,




e si parla di quella cima ,Monte Emilius mt.3559 ,che domani dovremo raggiungere.Alle 10 si spengono le luci, ma fuori la luna ci regala una luce che nessuno puo' vedere ,se non qui ,a queste altitudini ,silenzio,un silenzio rotto all'improvviso da una risata della sottoscritta,seguita da altre due risate del gentil figliuolo e amica che sotto ai piumoni,




,ridevano e non ruscivano piu' a smettere

a sento sui riesce a star in silenzio poi il sonno e la stanchezza ti abbracciano
Si parte presto,

con il Monte Bianco illuminato dai colori dell'alba dietro di noi




la camminata e' lunga, panorami ,sempre diversi, prima con prati





fiori


e ruscelli,



poi nevai e rocce,

rocce a volte di color marrone, a volte grigie e liscie , quelle rocce dove noi ci arrampichiamo,





per arrivare fin lassù, dove dopo un batti cinque ,ammiriamo un panorama a 360 gradi sulle cime piu' belle delle Alpi; il Gran Paradiso , il Cervino il Monte Rosa.

Erre

lunedì 3 agosto 2009


More Russian doll links:

domenica 2 agosto 2009