giovedì 26 luglio 2007

Domani parto : destinazione montagna
Dolomiti ci sentiamo tra una settimana
buone vacanze a tutte/i

bla bla bla


Erre & Giorgia


oggi ho incontrato Giorgia,dovevo consegnarle il pacco dell suo ordine che aveva fatto da laura.

e secondo voi poteva Erre andare da Giorgia senza la digitale? giammai....
e cosi klik Stefano ci ha immortalato con tanto di borse di plastica - una dell'ordine di Giorgia e l'altra di Erre contenente bustine da te ,quelle grosse americane compe

comperate alla ldl a 89 centesimi (ce ne sono 100 ) e un kit per fare bigliettini con pennello, colori polverina

ciao Erre

mercoledì 25 luglio 2007

boy and girl




Scusate ma mi sono venute cosi:


non sono ne ATC ne Tag
ognuna ha la sua misura ,
sono per un bimbo appena nato e per una bimba che nascerà ad agosto


Ciao


Erre

lunedì 23 luglio 2007



sintesi dei lavori fatti con laura














Erre e Laura



Non ricevevo un abbraccio cosi caloroso da tempo,ho detto facciamo una foto ? e lei all'improvviso mi ha steretto e zac il marito di Nadia ci ha fotografato.

che dire una giornata bellissima, con una laura gentilissima e piena di idee nuove,ma non chiedetemi spiegazioni perchè i nomi dei prodotti li ho gia' dimenticati : ci penseranno Bianca e Ndia.loro sanno tutto perchè Bianca ha preso appunti con nomi e tecniche e Nadia e' quasi un enciclopedia vivente in fatto di nomi da scrap..beata lei.

Alessia come sempre molto ospitale ,i bambini splendidi , le nuove amiche splendide compagne di scrap.

La conclusione è :Troviamoci ancora o andiamo da Laura



domenica 22 luglio 2007




un anteprima dei cd che ho preparato per il crop da Alessia


uno e' per laura
un cd per descriversi.tutto rosa diretro c'e una bustina con un pensiero per Laura


L'altro e' per Alessia
la padrona di casa un pensiero di gentilezza per ringraziarla.


fra Mezz'ora parto ,mi trovo al casello sud Di Casale, aspettero'Nadia che arriva con il marito e poi via da Alessia.


poi vi racconto


Ciao

giovedì 19 luglio 2007

venerdi ore 24 squilla il cell: Ma ,vieni a casa papà ha una colica vuole la puntura
vengo a casa, faccio la puntuta dopo 5 minuti crolla e dorme fino alle 7 di mattina
sabato ore 13.30 sto lavando i piatti.il capo entra in cucina e mi dice " portami a Voghera in ospedale.guido io e lui nonostante la semi colica continua..vai piano, attenta, sorpassa, non vedi che quello si ferma, sbrigati, accellera..al ritorno ha guidato lui
arriviamo in osp..e passa tutto,come quando ti fa male un dente che vai dal dentista e ti passasubito

il dottore gli dice "ma e' lei che si sentiva male per telefioono? non sembra "
ecografia ,nessuna espulsione del calcolo in vista
lo rimandano a casa.
domenica mattina senza quasi accorgesene fa il calcoloieri arriva in cucina e mi dice--ne ho fatti altri due e io " -- adesso non ti fermi piu' non fai piu' notizia.."

tutto questo a seguito del bombardamento fatto ai calcoli del mio coniuge un mese fa

cachi,


frutto ma tanto altro


IL KAKI . Il suo nome botanico e Diosspyros kaki,o loto del giappone, ma tutti lo chiamano popolarmente caco.:la pianta appartiene alla famiglia delle ebenacee e ha una tradizione lmlillenaria, Il frutto corrisponde alla bacca,la cui polpa matura dal sapore delicato e zuccherino:in Oriente era cosi apprezzato, da essere considerato fin dall'antichità "cibo degli idei".La sua origine è nelle regioni calde della Cina settentrionale,qui chiamato la mela d'oriente, da dove si è diffuso in Giappone ,dove ha ancora un ruolo inportante nell'alimentazione quotidiana.E' considerato ancora oggi,l'albero delle sette virtù.: la prima è la sua lunga vita,la seconda la grande ombra,la terza la mancanza di nidi tra i rami,la quarta l'assenza di tarli nel legno,la quinta la possibilità di giocare con le sue foglie indurite dal gele.sesta la qualità delle foglie da cui si ricava un bel fuoco,settima la possibilità di usare le sue foglie come concime per la terra:Il viaggio di questo frutto verso l' Europa , inizia verso la fine del 70, e viene coltivao come pianta ornamentale:Il primo albero di cachi in Italia fu piantato nel giardino di Boboli a Firenzenel 1871.Oggi e' il frutto piu' colorato dell'autunno,la buccia è molto sottile e la polpa e' tenera,e deve essere consumata a completa maturazione,(il frutto acerbo da una sgradevole sensazione astringente sul palato, dovuta all elevato contenuto di tanino) e lo si riconosce quando la buccia diventa arancione brillante e la buccia quasi si spacca ,il gustoo è dolcissimo e la consistenza quasi gelatinosa:Nel caso si voglia accellerare la loro maturazione, si consiglia di metterli vicino a delle mele,durante e conservarli in un posto asciutto e senza luce.I cachi contengono beta -carotene,vitamina c,potassio ,a completa maturazione il caco è molto energetico,65 calorie per 100 grammi,e ha forti quantità di zuccheri,,molto ricco di fibree ha un efficace funzione diuretica;si puo' considerare un frutto completo sotto tanti punti di vista.

di tutto e di piu dei cachi
cachi "marmellata"

1 kg polpa di cachi
750 zucchero
100ml acqua.

tagliare i cachi maturi ,svuotarli e passare la polpa al setaccio,mischiare lo zucchero alla polpp,e cuocere fino a a quando la polpa diventa gelatinosa.toglite da fuoco e fare raffreddare per 10 minuti,schiumare se necessarioe versarla ei vasi ,chiudere i vadsi e posizionarli a testa in giù

Cachi gratinati
2 cachi non troppo maturi,1 albume,2cucchiai zucchero a velo 1 cucchiaio mandorle a scaglie,1/2 bicchierino di co
gnac,cioccolato fondente,zucchero un cucchiaino
Lava
re i cachi,asciugarli,tagliarli a metà,foderare una pirofila,adagiare i cachi,spuzzarli con il cognac,montare l'albume con un pizzico di sale,unire lo zucchero poco alla volta,versare gli albumi in una tasca di tela,distribuire gli albumi montati sui cachi e distibuire le scaglie di mandorle,infornare i cachi per 5 minuti.intanto mettere a bollire in un pentolino un po' di acqua,spezzettare il cioccolato,,fare fondere il cioccolato ,spegnere il fuoco e aggiungere un cucchiaino di ucchero,aggiungete un cucchiaino di cognac alla salsa;adagiare i cachi cotti sul piatto di portata,Spolverare di zucchero a velo,contornare conscaglie di mandorle ,decorare il piatto e i cachi con un filo di cioccolato fondente; buon appetito

CACHI "alla vaniglia" 3 cachi.arachidi tostate gr.150,mele golden 4,calvados.
tagliare a fettine sottili i cachi,disponeteli a raggiera nel piatto,cospargere con le arachidi tostate.preparare
uno sciroppo con acqua 500gr e zucchero 250gr, fare cuocecre nello sciropo le mele,a cottura ultimata ,friullatele ,aggiungete un po' ii calvados e servire sui cachi

CACHI "spuma" ,tagliate 4 cachi,svuotateli, e passate la polpa al setaccio,sciogliere 40 gr.zucchero con due limonie con la scorza grattuggita di uno,ammollte la colla di pesce, poi aggiungetela ai cachi e frullare energicamente,mettere in frigo, e quando incomincia ad indurisrsi, aggiungere 200 ml di panna;

CACHI " torta
" pulire 6 cachi. metterli in una ciotola , schiacciarli,aggiungete 400 gr,farina,200 gr zucchero, mandorle 50 gr,noci 100 gr,amaretti 100 gr,canditi misti 100gr,fichisecchi 100 gr, cacao 80 gr, buccia limone grattuggiata lievito.amalgamare tutto, mettere in forno 30 minuti a 180 gradi.

Cachi secchi;

molto nutrientie con molte calorie , mangiare con dosi limitate,,






Cachi " città" " Cachi si tro
va a 174 km da Calayate e a 157 km dalla citta di salta:di epoca precedente alla dominazione spagnola,dove abitavano indios chicuanas,il villaggio si trova sulla confluenza dei fiumi cachi e Calchaqui:Conserva vecchie case allineate su strette strade.si puo' visitare la chiesa parocchiale del xiii secolo ed il
museo archeolocigo di Cachi.





Cachi " nevaio "


il nevado de cachi si trova in Argentina a 6720 mslm.nel parco nazionale "los Cardonesl



Cachi " cane "
cane di nome cachi
Cachi "vestito"




cachi "disco" festival di san remo

Elio e le storie tese presentano il disco
"la terra dei cachi


Cachi "acrobati francesi"


el camino real


una mitica strada Americana,el Camino Real, ovvero la California US-101
parte dal confine con il Messico,a San Diego e attraversa i luoghi piu' belli della California,sino alla baia di San Francisco e Sonoma,seguendolantico percorso che collegava gli insediamenti originali dei coloniozzatori del 700.le ventuno missioni Spagnole,sono una testimonianza importantedella nascita del nuovo mondo,luoghi di storia,arte e natura.L'aAmerica non è fatta solo di grattaceli,fast food,basta saper dove guardare.


Nel momento stesso in cui le colonie americane stavano ribellandosi contro l'inghilterra,una manciata di spaniards e di mexicans ha stabilito i outposts sul litorale della California:Il primo è stato stabilito nel 1769 A San Diego,quando hanno stabilito una fortress e una missione francescana.Da quel punto,una serie di piccole missioni religiose e fiduciose i sè stesse,e' stata stabilita.Ciascuna era colegata da El Camino ,si sono collegate 21 missione,i publos e quattro
presidios da San diego a Sonoma.Questi missini ,pueblos e presidios includono:

Missioni
1 - San Franisco de Solano 1823 di Somona.contea di Somona
2 - San RafaelArcangel 1817 . Contea di Marin
3 - San Francisco de Asis 1775 .Contea di San Francisco
4 - San Josè 1797 .Contea di Alameda
5 - Santa Clara de Asis 1777 ;contea di Santa clara

6 - Santa Cruz 1791 Contea della Santa cruz
7 - San juan Bautista 1797 :conte di San benito
8 - San carlos Borromeo de Carmelo 1770 . Contea di Monterey
9 - San Antonio de Padova 1771 Contea di Monterey
10 - Nuestra Senora de la Soledad 1791 Contea de Monterey
11 - San Miguel Arcangel 1797 contea di san Miguel arcangel
12 - San Louis Obispo de Tolosa 1772 Conte di San louis psopo
13 - La purisima Concepcion 1787 Contea della santa Barbara
14 - Santa Ines 1804 Contea Della Santa barbara
15 - Santa Barbara 1786 Contea della santa Barbara
16 - San Buenaventura 1782 Contea del ventura
17 - San fernando rey de Espana 1797 Contea de Los Angeles
18 - San Gabriel Arcangel 1771 Contea de los Angeles
19 - San juan capistrano 1776 Contea Arancione
20 - San luis Rey de francia 1798 Contea d San Diego
21 - San Diego de Alcalà 1769 contea de San Diego

PUEBLOS
1 El pueblo di San Jose de guadalupe 1777 Contea della santa Clara
2 Reina de Los Angeles 1781 Contea di los angeles

PRESIDIOS
1 El presidios di San francisco 1776 Contea de San francisco
2 El presidio de Monterey 17770 Contea di monterey
3 El presidio de Santa barbara 1782 Contea della Santa Barbara
4 el presidio de San Diego Contea de san diego


la conservazione de El Camino Real è stata proposta nel 1892 dalla Sig.na Anna pitcher,direttore dell'associazione di mostra d'arte di Pasadena. nel 1904 è stato formato un gruppo incaricato della ricostruzione della strada.come simbolo indicatore standard che descrive l'itinerario,e' stato usato il disegno didella flangia Della Sig.Forbes; L'itinerario è stato stabilito nel 1906 e circa 400 flange sono state disposte lungo l'itinerario dal 1906 al 1915.Molte sono sparite ma sono state sostituite nel 1963 dal Sig:J:KRAMER.Oggi la federazione della California dele donne CFWC sta funzionando per disporre piu' flange sul Camino real .L'oeraazione è stata difficile dato il cambiamento che è avvenuto in ques
ti anni.I vecchi percorsi hanno condotto a staade e alle autostrade .di conseguenza si stanno individuando i luoghi per porre 15 nuove flange







Chi mi piace invece è
lapo.lapo lapo lapo lapo Lapo Lapo Lapo Lapo Lapo Lapo lapo Lapo sempre lapo

con quell'aria cosi dandy, cosi sogniatrice vagante nel vuoto ,,con quella erre che sa tanto di chic.
e poi quando parla..non si capisce una mazza,un miscuglio di frasi e frasi di parole che non so se esistono sul vocabolario ,frasi incompiute, e ti accorgi che il discorso è finito,anche perche non hai capito nulla, solo quando lui smette di parlare. Il rosso autentico dei suoi ricci, chi non desidera un rosso cosi? nessuna pettinatrice te li fa di quel colore,poi ora sono lunghi,tirati all'indietro..peccato che non mette un cerchietto ,di quelli piccolini starebbe benissimo
Suo Nonno ha sniffato per 80 anni,senza farsi coppare,lui collassa nell'appartamento di un noto transessuale locale... pollo !!!e confessa "'Non mollo mai', " 'incazzato' con me stesso, perche' ho fatto un enorme sbaglio. Ma nessuno è perfetto non si può vivere fingendo di esserlo. Io sono sempre stato una persona autentica, non mi piace nascondermi dietro una maschera, come fanno in tanti".

originale nel vestire,ha sempre un tocco in piu',scarpette colorate,orologi sul polsino, sciarpe phashnine al collo anche a 4o gradi ,giacca e pantaloni bianchi..

Affabile come sempre e sorridente, Lapo non si nega a nessuno
insomma Lapo ci piace per questo...
quindi
Lapo Lapo Lapo Lapo Lapo Lapo lapo lapo Lapo Lapo Lapo Lapo lapo lapo lapo Lapo Lapo lapo Lapo Lapo Lapo Lapo Lapo lapo Lapo Lapo Lapo lapo Lapo Lapo lapo Lapo Lapo lapo lapo

martedì 17 luglio 2007



ago e filo
sfondo :
pagina di un giornale con schema ricamo
bottoni sparsi
pezzi di stoffa
bulloncini vari trovati dal ciclista
ago con filo da imbastitura che c'e nel mio cassetto di cucito ( che adopero pochissimo )
nastrini a caso
bustina con il jpurnalin che riprende la frase scritta sul biglietto sotto al bulloncino
ago e filo pazienza e precisone cose che io non ho.
ma prima o poi provo
tutto qua

le donne e i loro misteri


perchè le donne vanno in bagno insieme?

pensateci bene,questa domanda non e' tirata li a caso;

Noi donne abbiamo le nostre manie tutte al femminile. Molte di queste fanno letteralmente impazzire gli uomini, tanto da creare dei veri e propri miti attorno a normali comportamenti. Tale attenzione viene posta semplicemente perchè i comportamenti in questione sono adottati dal genere femminile, ma non trovano uno speculare significato in ambito maschile e come tali diventano motivo di curiosità.

un mistero che nemmeno ingegneri e luminari della scienza riescono a comprendere.

diverse sono le risposte

gli uomini ad esempio alla domada hanno risposto:


1: mentre una piscia l'altra regge la porta.

2: una piscia mentre l'altra le fa compagnia.

3: mentre pisciano sparlano dei ragazzi con cui stanno uscendo.

4: mentre una piscia l'altra si rifà il trucco e viceversa.

Ipotesi oculistica: si tolgono le lenti a contatto a vicenda.


le donne azzardano con queste risposte

mentre una sta sulla tazza a fare gli affari suoi, le altre possono:

*lavarsi le mani

*far scrosciare l'acqua a vuoto

*spettegolare

*azionare il phon-asciugamano

*aprire e chiudere la pattumiera

*aprire e chiudere la porta

*aprire e chiudere la finestra

*ascoltare le suonerie del cell

*rovesciare i trucchi sul lavandino


di solito quando sono in viaggio e mi fermo negli autogrill vado in compagnia perchè le serrature dei bagni pubblici non sono mai sicure,specialmente quelle con il bottoncino .

quindi per prevenire ..prima di rimanere bloccati,a voltesocchiudo la pora tanto c'e l'amica fuori che controlla.

da giovane quando andavo a ballare andavo in bagno in compagnia ,cosi li si poteva continuare un discorso o si andava insieme giusto per girare il locale da ballo e guardare qui e la.

sta di fatto che le donne amabno stare in compagnia

ma c'è chi ne ha fatto di questo mistero anche una commedia teatrale

lunedì 16 luglio 2007

la scatola delle fibre


Visto che Fiorella mi ha spedito una busta con un sacco di fibre ,ho pensato di trovare per loro una soluzione

Eccola

domenica 15 luglio 2007

un angolo di casa mia


vaso con ortensie,
il vaso e' un semplice vaso di plastica decoupato da me in tre toni del rosa con la carta di riso.
le ortensie sono del mio vicino di casa che sta traslocando,
il tavolino e' un tavolino di recupero,
il sechiellino di latta e' un portacandela
la tenda e' la tenda della sala .
dietro la tenda la terrazza.
mi piace questo angolo di casa mia
per i dettagli klikkare sulla foto

seco


Oggi ho raccolto delle ortensie,alcune le ho messe in vaso, altre le ho fatte su in un giornale e le ho appese in cantina per farle essicare ,poi con i petali sparsi quà e là sul tavolo ho fatto questa foto, prima di chiudere il libro dove faro' essicare i petali per poi usarli per lo scrapbooking.
a me piace tantissimo questa foto,se klikkate sulla foto la vedrete in dimensioni più grande,vedrete una meraviglia...

giovedì 12 luglio 2007


Dal mio lucernaio vedo le stelle
dal mio lucernaio vedo la luna
dal mio lucernaio vedo le gocce di pioggia
dal mio lucernaio vedo i fiocchi di neve


dal mio lucernaio vedo il mondo..
Erre
Guardate che belle borse ha trovato Annadrai
una piu' bella dell'altra , tutte colorate e fatte a mano

su su forza cuciamo.
.seeeeeeeeee na parola !!1io con il cucito sono un disatro,ma prima o poi cucio, prometto,ho anche comperato la mini macchina da cucire
i

vado dal pedicure


..... e se potessi andrei da lui ---------------------->


Le vostre estremità inferirori bramano un restauro di lusso, ma non avete il coraggio di sottoporvi alla chirurgia estetica? Con la medesima cifra di un lavoretto di bisturi potrete permettervi la pedicure "olistica" di Bastien Gonzales, ex campioncino di sci, ora guru dei piedi più famosi.
Non crede nello
smalto per le unghie, che lucida invece con una pezzetta di pelle di daino (per farvi sentire una Cadillac scintillante!) e lavora tra Londra, Parigi e New York per soddisfare la sua clientela d'élite. font pink blog-------------------------------->
Leggendo sul suo sito la tecnica che utilizza e la filosofia che governa il suo lavoro, non ho potuto fare a meno di pensare che tutta la cremina e borotalco che metto alla sera non basta...
_____________________>
Esco e vado a comperare la pelle di daino , quella che si usa per asciugare le macchine,che non lascia pelucchi ..cosi questa sera dopo aver lavato i miei santi piedini, li asciugo con la pelle di daino, mi sentiro subito meglio, mi sentiro' una vip ..dopo di che passero'con il rituale mezzo kg.di borotalco fatto scendre a neve,che sa dtanto di leggerezza...e poi passero' la cremina profumata alle erbe alpine.
Pensandoci bene ho anche io una filosofia di vita dei piedi
Baci a tutte

martedì 10 luglio 2007


una biciletta rosa fotografata in citta'

azzurro Tag

Sfogliando una rivista di ricamo vecchia vecchia,ho trovato la foto di una tovaglia bianca ricamata con fiorellini blu,la guardo e zac zac taglio e faccio una tag

creiamo un fiore

perche non ci creiamo un fiore tutto per noi e come vogliamo noi?
ecco un sito a doc per quelli che desiderano avere un Flower tutto per se

come ti riciclo materiali da costruzione




















Create dalla designer Sylvia Pilcher che sotto l'alias di Zilla crea borse nel suo studio di Bolzano partendo da materiali normalmente utilizzati come materiali da costruzione.
Borse in moquette, isolante, pezzi di filtro d'aria delineano forme eleganti per pochette in vinile o in morbido tappeto.
le borse zilla sono molto femminili e in perfetto stile urban. sul suo sito troverete sicuramente delle belle sorprese in fatto di ricico





sabato 7 luglio 2007



hanno lanciato una sfida su freedom : un lo , da usare solo i colori bianco e nero,con un accenno di colore.

Io non partecipo mai alle sfide perchè di solito quando devo..non mi viene l'ispirazione..pero' a distanzas di giorni incomincio ad elaborare.i risultati? ma non saprei ,io ci provo.

certo che con il digitale e' una pacchia, costa meno, piu' veloce,pero' il fatto di tagliare, incollare , stacca, attacca, sposta ti da piu' soddisfazione.

Una brutta giornata,chiusa in casa a pensare,

una vita sprecata,non c'è niente da fare,non c'è via di scampo,

mah,quasi quasi mi faccio uno shampoo...uno shampoo?

una stana giornata,non si muove una foglia,

ho la testa ovattata,non ho neanche una voglia,non c'e via di scampo,

devo farmi per forza uno shampoo.uno shampoo?scende l'acqua',scroscia l'acqua

calda,fredda,caldaGiusta1Shampoo rosso giallo,

quale marca mi va meglio'questa!Schiuma soffice,morbida,bianca,lieve lieve

sembra panna,sembra neve.

La schiuma è una cosa buona,

come la mamma,che ti accarezza la testa quando sei triste e stanco:

una mamma enorme,una mamma in bianco

Sciacquo,sciacquo,sciacquo,seconda passata.son convinto

che sia meglio quello giallo senza canfora.

I migliori son più cari,perchè sono antiforfora.schiuma soffice

,morbida bianca,lieve lieve,sembra panna,sembra neve.

la schiuma à una cosa pura,come il latte:purifica di dentro,la schiuma è una cosa sacra che pulisce la persona meschina,abbattuta,depressa,è una cosa sacra:

Come la Santa Messa.
sciacquo,sciacquo sciaquo...fon..
Grazie a G.Gaber
e oggi mi sono fatta davvero lo shampoo,e mi arrabbio perchè non vengono lucidi elisci, come li voglio io,csambio balsamo, shampoo ma il risultato non cambia c'è chi li asciuga al naturale e vengono una meraviglia, si asciugano lisci o mossi, di un bel mosso naturale;io li asciugo al naturale e mi si gonfiano,ma si gofiano male,e mi dico, gonfiatevi pure ma fatelo bene,..no una testa da non credere, allora ho provato ad asciugarli girandoli attorno alla testa.risultato? peggio di prima.allora compro la piastra,dicono che cosi vengono benissimo...seeeeee agli altri a me no, vengono diritti ma non come dal parrucchiere; d'accordo e' il loro mestiere pero' potrebbero venire decenti anche a me o come alla Ferilli che si fa la tinta e piega incasa e sembra uscita dal parrucchiere .- queste dive hanno mille risorse-..
allora mi concentro solo sulla frangia,e la tiro,e la tiro finchè arrivo ad una bella lisciatura passabile , poi mi faccio la coda.
Ecco adesso sono perfetta.infilo un paio di orecchini di perle ed esco.