giovedì 24 settembre 2009


lo so ,non lo dovevo fare. ho sfrosato,.ma dovevo far passare un ora alla coop.lucrezia doveva rientrare a scuola alle 14 erano appenna le 13.lei gioca con la playstation ,io giro e rigiro la coop, so a memoria ogni scaffale , ripasso davanti agli scaffali dei libri, mi fermo spesso, sfoglio e guardo,e anche questa volta mi fermo , prendo quel libro che sta al secondo scaffale, quello con la copertina che ha un non so che.. , apro la prima pagina , incomincio a leggere, poi la seconda , la terza e cosi via che mi ritrovo a fine racconto.
poche pagine che scorrono via veloce, un racconto che e' quasi una fiaba, ma che e' assolutamente vera

L'UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI "

il racconto raccontato in questi video e se volete leggere in basso c'e il testo













Nessun commento: