martedì 29 settembre 2009



Da due anni,a fine agosto, puntuale come le campane di mezzogiorno, arriva con il suo fare baldanzoso e leggero.la vedi gironzolare qua e la', scappa, poi ritorna e quando la vedi ormai e' tardi.
si chiama Cacyreus .arriva da molto lontano ,fa km e km,Preferirei non vederla ,ne conoscere quel suo apparire, ne vedere quell'andarevieni a velocita' da formula uno.Sta li e si mangia i miei gerani, li svuola e li buca, questa farfallina , diciamo antipatica, che invece di fare come le sue belle coetanee,svolazzare tra fiore e fiore, pensa ad altro:a fare danni..tantecche' mi devo armare di sprai insetticida  per non vedere del tutto sfiniti quei ex gerani.ma mica la vince lei,li salvo sempre ,striminziti, ma li salvo e li tengo sulla finestra in inverno ,giusto per non darle la soddisfazione di vincere, ma si sa lei ritorna, il prossimo anno, e li, sul balcone ci sara' ancora qualche cosa di rosso , o bianco, o rosa per fare un lauto pranzo.

Nessun commento: