mercoledì 18 giugno 2008


-si sposa la figlia della tua migliore amica, almeno cosi le si definisce, e definisce te con uguali aggettivi,ma tu sai benissimo ,da 40 anni , che sono solo parole al vento.
ricevi giusto giusto un bigliettino con la data del matrimonio, l'invito alle nozze e' riservato ad un altra amica che lei definisce rompipalle.

si sposa la figlia della tua migliore amica , tu fai il regalo, per il piacere di farlo e non ricevi neppure un grazie prego scusi e neppure i confetti, che per altro ti piacciono molto.
si sposa la figlia della tua migliore amica , vai a vedere la cerimonia e a due metri da te , neppure un saluto
si sposa la figlia della tua migliore amica..e chi se ne frega
si sposa la figlia della tua migliore amica, e pensando quello che e' successo non ti arrabbi, pensi e basta ,e non sai darti una risposta

e quando succedono questi episodi mi vengono in mente due frasi di due miei cari amici
Marcambro dice: ma guarda che non sono tutti come te

Maxmazz dice . ma tu vivi in un mondo tutto tuo
e vero' .
. grazie della compagnia
Erre

8 commenti:

Jeanettes hus ha detto...

Hallo Erre,

Thank you for visiting my blog.
Nice to know that even friends in Italy watch my blog.

Whish you a nice weekend and welcome back.
Hugs Jeanette

dada ha detto...

ciao erre, quello che hai scritto mi ha colpita molto: mi sembri molto saggia nelle tue conclusioni.
io mi sarei arrabbiata da matti, ma sapendo già che avrei sofferto solo io ( a volte mi sento come Paperino!).forse vivere in un mondo tuo ti aiuta a soffrire meno.
dada

Ammiragliok ha detto...

con una miglore amica così, non ti servono nemici

sara ha detto...

bella stronza la tua amica del cuore
alla larga da amiche cosi,sono solo invidiose
ciao
sara
Ps:hai partecipato allo swapp mother day?

Carla ha detto...

mi sa che siamo in due a vivere in un mondo tutto nostro...;-)

enfa.75 ha detto...

non ho parole erre ma da una che si dice tua amica un comportamento così è veramente indecente!!!!
ciao Enri

Lura ha detto...

Ieri ti ho pensata. Ieri si è sposata una delle mie più care amiche, quella che ho visto nascere e con cui ho passato dei bellissimi giorni della mia infanzia. Mi ha invitata, con il mio Ciccio, alla cerimonia e alla cena... il pranzo lo faceva con i parenti, la serata con gli amici... la verità è stata che il pranzo lo faceva con parenti e amici più fighi e la serata con colleghi e conoscenti ( oltre agli invitati del pranzo..). Bell'amica!

Marzia ha detto...

Ma.......... sai che anch'io vivo in mondo tutto mio... io l'amicizia la vedo in un modo, tipo "dare e avere" altri "dare" e poi se viene anche l'avere... mha!! Sarò un'extraterrestre, Marzia......
bacioni
Marzia
In questi giorni di caldo sono fusa, comunque, tanto per rinfrescarmi le idee, a che punto è lo swap "mother day"? se l'hai già spedito ed è già arrivato dimmi qualcosa.