mercoledì 18 giugno 2008


il profumo della biancheria pulita e stirata, profumo di fresco, profumo di ordine, tutte le magliette della montagna, lavate e profumate, ammorbidite, tutte in ordine, nel primo cassetto tutte quelle chiare, le più belle, nel secondo quelle colorate, le più' usate,tutte piegate ,fino a quando la manina gentile del ragazzo non dovrà sceglierne una, e sicuramente sceglierà quella che si trova sotto, e la mano gentile la prenderà senza togliere quella di sopra, cosi le magliette subiranno un leggero cambiamento per poi tornare al loro giusto posto con la mano della mamma.

1 commento:

Nefertari ha detto...

Non ti preoccupare delle sedicenti "amiche", evidentemente non conoscono nemmeno il significato della parola amicizia.
Concentra le tue energie su coloro che ritieni amici sul serio.
Buona giornata.
Mariagrazia