venerdì 12 marzo 2010

Posso capire che di la' e' stato di vastità piu' grande,ma fatemi capire,perchè ,per il terremoto di Haiti si e' mosso il mondo intero,offerte, adozioni, conti correnti aperti ovunque,annunci televisivi, concerti e per il Cile non si e' mosso un dito? Anche li ci sono morti, anche li c'e stato e c'è ancora la terra che trema, anche li le persone non vivono in codizioni agiate .Ma  li avete visti? in silenzio, ordinati e dignosi nella loro povertà e nel prendere aiuti e se tu volessi aiutarli a chi ti rivolgi?

4 commenti:

Irene ha detto...

sono della tua opinione.
ciao

gragra ha detto...

hai ragione come sempre..
ciao

knitting bear ha detto...

Anch'io mi sono fatta la stessa domanda, ma, dopo essermi documentata, ho scoperto che mentre Haiti è uno stato poverissimo, senza infrastrutture, risorse e organizzazione, il Cile è un paese molto più avanzato, un po' come quelli europei. Se non ci sono richieste di aiuto è perchè hanno le risorse per farcela, il che è positivo anche nella tragicità della loro situazione.

Ciao

Erre54 ha detto...

pero'un aiutino..