domenica 1 marzo 2009


E cosi ,dopo la giornata di sabato ,un sabato soleggiato,dove la biancheria ti asciuga in un attimo, dove ti fermi ,come le lucertole ,con le spalle al sole per scaldarti un po', per allontanare tutto il freddo dell'inverno, una giornata passata a svasare l'ulivo sul terrazzo per darle una nuova posizione e un nuovo vaso, per spostare il caprifoglio che in quel vaso non ne poteva più', ad alzare la plastica in quella serra fai da te, ricavata da una vecchia panca di vimini , dove piano piano ,dalle piccole piantine di geranio germogliano le prime foglie.passata e' la giornata cosi, con mani piene di calli e stamattina ti ritrovi a guardare fuori il cielo grigio e la pioggerellina fine che cade.passerà anche questa domenica, una solita domenica, fatta di asse da stirare, lavatrice , spazzolone e forse un uncinetto o un paio di ferri per sferruzzare , finire o incominciare un qualche cosa che sta li..e alla sera sprofonderai nel letto con un libro ,e riuscirai a leggere tutte le pagine che vorresti?

foto frinquellina pupanna culodritto

4 commenti:

Kylie ha detto...

Almeno marzo è iniziato e porterà i suoi colori e il suo calore a poco a poco...

Felice settimana cara

Sabri ha detto...

Ciao Cara,
sono la tua abbinata per la ptc di marzo....mi faccio giusto un giretto sul tuo blog per conoscerti un pò e ti aggiungo al mio!!
A presto
Sabri

marlene ha detto...

...quel bucato steso è per caso quello della Briatore, a Malindi?
Povera Italia, davvero!!

Bleudelavande ha detto...

Grazie per la tua visita sul mio blog e per le tue parole!!! Ho fatto un giro sul tuo, ricchissimo di riflessioni e di emozioni raccontate, semplici, ma assolutamente vere e profonde!!! Felice di conoscerti!Doppiamente felice perchè sei italiana( di solito ho contatti con altri paesi e mi domando spesso perchè siamo così in poche!!! ).Sei la confortante conferma che in questo splendido paese non ci sono solo stupidi "pavoni"Baci Mate