domenica 30 novembre 2008


tanto veloce e' arrivata , tanto veloce e' sparita,o quasi sparita del tutto.
la neve, bianca soffice che si e' posata sul tavolo e fiori del balcone, ora se ne sta andando , lasciando qua e la chiazze di pavimento, di foglie , di travertino.uno spettacolo non proprio da fotografia, almeno qui in città.
che brutto il dopo neve, un po' bianca, un po' grigia , un po nera, lascia alla vista qualche cosa di triste paragonabile al cielo grigio che ti sta attorno, che non ti piace perché tu stai bene quando c'è il sole, quando fa caldo, e ora senti i dolori qua e la, senti freddo, ti copri ,ti scopri perché di colpo ti vengono le caldane,poi soffi , perché ti arriva il raffreddore a fora di questi molteplici cambiamenti, stivali, maglie ,una, due, berretto guanti.. ne hai per 10 minuti a svestirti quando arrivi a casa.
guardo fuori, ora, solo una gazza, antipatica, tutta bagnata che cammina sul balcone del vicino, per la via nessuno, tutto silenzio,il fumo esce dai camini, tu qui che ti trastulli tra uncinetto e pc e senti il profumo della carne che bolle in pentola, con sedano e carota, che ogni tanto alimenti la stufa con qualche pezzo di legna sapientemente tagliata, che non sai se essere triste o allegra perché mille pensieri affollano la tua mente..ma oggi e' domenica e ti riposi ..questo ti basta

1 commento:

Dual ha detto...

Ciao, buona domenica! Per il tuo convertitore guarda qua:
http://graficworld.blogspot.com/2008/11/screen-recorder-v265-convertire-file.html