venerdì 24 ottobre 2008


UN QUARTO D'ORA PER COMPERARE UNA GUARNIZIONE PER UNA CAFFETIERA DA UNA TAZZA
NON C'ERA LA CODA, MA IL RAGAZZO CHE SERVIVA, HA INCOMINCIATO AD ELENCARMI LA DIFFERENZA TRA CAFFETTIERA DA UNA TAZZA E QUELLA DA DUE..Perché VEDE , SIGNORA LA DIFFERENZA E' POCA, ADESSO LE FACCIO VEDERE LE DUE CAFFETTIERE, VEDE ,C'E' POCA DIFFERENZA, ORA PROVIAMO, ECCO ,LA SUA E' DA UNA TAZZA, E QUI CI SONO TRE GUARNIZIONI E UN FILTRO, ,COME VEDE SEMBRANO TUTTE UGUALI..
E MENTRE SUL BANCO SFILAVANO CAFFETTIERE MOKA BIALETTI , QUELLE CON L'OMINO E QUELLE SENZA OMINO, E SI ,L'OMINO CON I BAFFI CONTA, COME PURE LA SCATOLA DOVE C'E' SCRITTO BIALETTI, C'E' QUELLA DELL'ANNIVERSARIO MOLTO BELLA, QUELLA CHE FISCHIA QUANDO IL CaffE'E' PRONTO, QUELLA BOMBATA, QUELLA DELL'ALTRO ANNIVERSARIO, E LA FILA SI ALLUNGA, E TU, CHE FINO AD ORA CONOSCEVI LA CLASSICA MOKA DA UNA , TRE, SEI TAZZE , ORA SAI CHE C'E ANCHE QUELLA DA DUE, SEMPRE MOKA MA CON POCHISSIMA DIFFERENZA , LO SAI SOLO SE MISURI IL FILTRO CON LA GUARIZIONE..
ALLA FINE VADO ALLA CASSA.INCREDULA DI QUESTA LEZIONE DI VITA QUOTIDIANA

foto fabbriciuse

1 commento:

*-cipi-* ha detto...

quella da due non la conoscevo nemmeno io... ma te la differenza l'hai vista o era solo nella testa del commesso? :D