mercoledì 10 ottobre 2007


ore 6.32
un saluto veloce ai lettori del mio blog prima di andare a lavorare
ciao ,a dopo
Erre

2 commenti:

Rita ha detto...

Sii paziente verso tutto quello che è irrisolto nel tuo cuore e...
cerca di amare le domande, che sono simili a
stanze chiuse a chiave e a libri scritti in una lingua straniera
non cercare ora le risposte che non possono esserti date
perchè non saresti capace di convivere con esse.
E il punto è vivere ogni cosa. Vivi le domande ora.
Forse ti sarà dato, senza che tu te ne accorga, di vivere fino al lontano giorno
in cui avrai la risposta.
(Rilke)

erre ha detto...

chi e' costui?