lunedì 25 giugno 2007

4 giorni senza marito.sola con il figlio. la casa e' decisamente tranquilla,il letto tutto per me, e dormo occupandolo tutto,di traverso, mangiamo non a ore fisse, ma quando ne abbiamo voglia,a volte ci facciamo solo la pizza,ognuno occupa gli spazi che in quel momento desidera,uno va ,l'altro viene,uno legge, l'altro studia ( domani Stefano ha un esame) io vado a lavorare , lui a casa a studiare
.una cucina.l'altro guarda la tv,un pranzo al ristorante ce lo siamo fatto, io stiro lui e' al pc,ogni tanto ci incrociamo ,parliamo ..la mente è libera da qualsiasi orario, ed è strano -non tanto pero' - come la mancanza di una persona ti cambia la giornata ..in meglio..
ci vuole ogni tanto
Erre

2 commenti:

Marevan ha detto...

Come hai ragione !!! Nonostante io ami tantissimo mio marito, ogni tanto ci vuole un po' di liberta' :o)

StefyB ha detto...

Ritaaaaa io stò provando la cosa contraria perchè abituata a non averlo per casa, in questo periodo che è a casa dal lavoro ogni tanto lo "spedirei in vacanza"....;)