domenica 11 dicembre 2011

Dopo il risotto allo zaferano e mela ranetta





si cammina tra le nostre colline




curiosando tra vecchi cascinali



bacche di rose canine




e piccoli paesini avvolti nelle nebbia