giovedì 26 agosto 2010

si puo' benissimo alzarsi alla mattina e pensare di guidare un trattore..basta trovare l'amico giusto..



e si portano a casa pomodori e zucchine


lunedì 23 agosto 2010

Ci sono posti semplici e di rara raffinatezza, ogni piccolo particolare e' curato con precisione e buon gusto,




dall'ingresso al giardino.questo posto e' Valdirose E non bisogna andare tanto lontano, si trova in Italia,sulle colline vicino a Firenze.
Sul  suo blog Irene,pubblica una riicetta semplicissima 
Torta di cioccolato ..notate il ubon gusto di Irene nel presentare la torta




ingredienti:
4uova
100g zucchero
100g zucchero a velo
150 burro
250 cioccolato fondente
2 cucchiai di farina 

Preparazione:
mescolare i tuorli con lo zucchero 
aggiungere la cioccolata fusa nel burro
ed i due cucchiai di farina
ed infine con delicatezza mescolare al composte  le chiare montate a neve.
infornare nel forno già caldo a 180° per 20 minuti




Valdirose è una villa della seconda metà dell’ 800 situata sulle colline di Lastra a Signa, Firenze. La villa è stata interamente ristrutturata nel 2007. A soli 18 minuti dal centro è possibile godere di un’ atmosfera tranquilla e famigliare.

giovedì 19 agosto 2010

giornate strane, giornate di silenzio quando apri la finestra, giornate di quiete, giornate dove fai mille lavori
dal lavaggio della macchina



dal cucito 

in mezzo a quei fili si lana


e si pensa di fare scrap in vista di un compleanno


sabato 14 agosto 2010

Route de sambuc Arles



                               Agitato

Avenue jean Tassy Barjac







Mamie Gateaux
66 rue du Cherche Misi  Paris


 Chez Cherise
Place Dampmartin Paris



continuate a leggere e vedere le meravigliose foto di questi ristoranti qui mac deco

venerdì 13 agosto 2010

rosa come le pagine di questa rivista francese, abbandonata in strada insieme ad altre


rosa come il comodino e il fiore di oleandro

rosa com il testo di una  di queste riviste

mercoledì 11 agosto 2010

domenica 8 agosto 2010

Si percorre l'autostrada e una lungo rettilineo per arrivare dopo 2 ore circa in quel piccolo paese di nome Grazie  dove con il mio coro andro' a cantare il 26 Settembre al Santuario della Beata Vergine Maria delle Grazie

Ti accoglie un grande sagrato assolato e chiassoso di persone, ma appenna attraversi quel porticato a lato del Santuario

trovi un oasi di pace ...




tra canneti e ninfee giganti


all'ombra dei salici



un piccolo cortile all'interno del Santuario



dove incontri il Rettore che si scusa con un  "potete attendere un attimo"e mentre siamo seduti nel suo studio arriva un Signore anziano che ti domanda come mai sei qui.
la conversazione è emplice cordiale va avanti piacevolmente , anche perchè , questo signore ha molta cultura e ascoltarlo fa solo molto piacere.

 
Ci si  lascia con un  "ci vediamo al 26, venga a sentirci," la stretta di mano .che dura qualche minuto..perchè si parla ancora  di questo santuario e del panorama che si vede da un balcone Solo piu' tardi saprai , che quella persona anziana era il    Vescovo di Modena. da pochi mesi in pensione per raggiunti limiti di eta'
E dopo Modena si ritorna a casa.,piacevolmente sorpresa di aver conosciuro " quel Signore anziano, ,di aver trovato un luogo semplice e colmo di tutto.

domenica 1 agosto 2010

Si ritorna ricordando l'arcobaleno sul gruppo delle Pale di San Martino


da meta' autostrada



a fine autostrada ..con un punto da aggiustare..